Il Nido Incantato, nido in famiglia di Monica Stocco

Mi presento

Mi chiamo Monica Stocco, ho 32 anni. Mi sono laureata in scienze dell’educazione nel 2008, dopodiché ho iniziato il mio lavoro di educatrice, ricoprendo ruoli educativi più vari. Sono infatti fermamente convinta che dall’educazione e dall’aiuto alla crescita delle nuove generazioni dipenda il nostro futuro, e che in questo i genitori e gli educatori ricoprano un ruolo fondamentale: per questo ho lavorato negli anni in contesti e con fasce di età differenti, dai bambini di una scuola materna in cui sono stata insegnante agli adolescenti dei centri diurni, dagli utenti dell’Estate Ragazzi ai casi più complicati di una comunità alloggio. Sono sempre spinta da curiosità e dalla ricerca continua, e sono proprio questi aspetti che mi hanno portato a ricominciare una carriera universitaria parallela a quella lavorativa, iscrivendomi a Scienze della Formazione Primaria. Ho aperto il nido in famiglia con La Casa della Cicogna nel 2012 come educatrice ed ora, che sono mamma, lo gestisco con la mia piccola.

Il Nido in famiglia

In un quartiere tranquillo della periferia sud di Torino, vicino a un accogliente giardino e a poca distanza da due parchi fra i più grandi e belli della città si trova il nido in famiglia “Il Nido Incantato”. Al primo piano di un palazzo residenziale un ambiente domestico rassicurante e accogliente è pronto a ospitare i quattro bambini con il sorriso e i modi rassicuranti della gestrice Monica. La routine della mattinata accompagna i bambini nel fantastico viaggio della crescita, attraverso la scoperta di sé stessi e del mondo. Mezzo privilegiato è il gioco libero e spontaneo, attraverso il quale ogni oggetto e materiale viene utilizzato libero da vincoli e attraverso  gli occhi del bambino.  Durante l’arco della mattinata non mancano  filastrocche e canzoncine nonché periodiche uscite nel quartiere.

Le nostre foto